Cerca

L'ombra esterna rende le immagini naturali e realistiche: è vero?

La magia accade nel mondo digitale con il progresso della tecnologia! È possibile attraverso l'uso di un fantastico software, ad esempio Photoshop, che aiuta a creare foto meravigliose. Poiché è un software miracoloso, nessuno può negare il valore che ha. Dalla creazione di immagini incredibili alla modifica e manipolazione attraverso una serie di strumenti, Photoshop ha portato tutto abbastanza facilmente.

Una foto ottiene il suo significato quando viene modificata in Photoshop e l'effetto visivo più sorprendente è l'ombra esterna. Quando viene aggiunta un'ombra, l'immagine appare sbalorditiva ed eccezionale poiché l'ombra evidenzia bene l'oggetto e lo sfondo. Inoltre, con l'effetto ombra esterna, l'immagine assume una nuova dimensione e sembra altamente interattiva. Per coloro che sono creativi, ci sono molti modi per aggiungere ombre se si sperimentano i valori e gli slider.

Per rendere le immagini uniche e interessanti, ecco alcuni modi per farlo:

Ombra curva

Quando si tratta di isolare l'immagine dal suo sfondo o, si può dire, di dare un senso di spazio, viene aggiunta un'ombra discendente curva. Di solito, le ombre curve vengono applicate nella parte inferiore dell'immagine per renderla naturale e realistica. Qualsiasi ombra aggiunta dall'alto sembra artificiale, quindi viene considerata l'ombra inferiore. Basta alzare gli angoli inferiori per evidenziare l'oggetto in un modo migliore e anche per rendere l'oggetto nitido e equilibrato.

Ad esempio, metti un pezzo di stoffa sul pavimento e sollevalo leggermente verso l'alto. Vedrai un'ombra sotto il tessuto, quindi quando sollevi di più il tessuto, l'ombra inizierà a sfocarsi. Se invece tieni il telo vicino al pavimento, l'ombra sarà molto più chiara. Tuttavia, lo stesso concetto è seguito nell'ombra curva.

Ombra discendente curva centrale

L'ombra viene creata al centro dell'immagine. In questo tipo di ombra, Photoshop crea un'ombra esterna sia in alto che in basso al centro della foto. L'unica differenza è che devi duplicare il livello dell'ellisse che posizioni in basso. Il livello duplicato deve essere posizionato sopra l'immagine in modo che appaia naturale e sporgere in alto e in basso per rendere l'effetto completo.

Ombra discendente dell'immagine in piedi

L'ultima è l'ombra esterna dell'immagine in piedi, è la mia preferita! In questo tipo, la luce viene diffusa dalla parte anteriore o posteriore per ottenere un'ombra permanente. Dal momento che è il più semplice e facile, anche i risultati sono strabilianti. Solo per tua conoscenza, lascia che ti spieghi come funziona. Prendi un pezzo di carta e tienilo in posizione verticale. Ora metti un po' di luce dal lato anteriore e osserva l'ombra che si forma sul retro in un rettangolo. Lo stesso vale quando la luce viene calata dal retro e l'ombra si forma nella parte anteriore.

Una volta che hai compreso le basi dell'ombra discendente, puoi davvero creare effetti straordinari usando i tuoi modi. Perché aspettare di essere un esperto nell'aggiunta di ombre?

 

Post correlati