Cerca

Mascheratura immagine o tracciato di ritaglio: quale è più prezioso?

La mascheratura dell'immagine e il percorso di ritaglio sono le tecniche più comuni utilizzate dai fotografi professionisti. Essendo nel campo della progettazione grafica, entrambi questi metodi hanno guadagnato molta popolarità. Inoltre, nel settore online, la domanda è in aumento, ma hai mai pensato quale sia più prezioso? Quindi, per chiarire, la mascheratura dell'immagine è più preziosa rispetto al tracciato di ritaglio. È perché la mascheratura dell'immagine copre aree complesse mentre il tracciato di ritaglio ruota attorno a immagini meno complesse.

Tracciato di ritaglio

Adobe Photoshop come tutti sapete è una centrale elettrica di diversi strumenti e funzionalità per dare un aspetto accattivante alle immagini. Può essere qualsiasi tipo di immagine per la quale è necessario applicare gli effetti o i filtri desiderati e ottenere i risultati corretti. Uno di questi strumenti abbastanza famoso è lo strumento penna che viene utilizzato per il tracciato di ritaglio. È una tecnica per eliminare gli sfondi ed estrarre l'oggetto da un'immagine. A seconda delle esigenze, l'immagine ritagliata può essere posizionata su un nuovo sfondo.

Questa tecnica è davvero utile per rimuovere gli sfondi indesiderati di un'immagine in cui lo strumento penna promette di fornire risultati accurati. Sebbene i risultati siano eccellenti, la tecnica è impegnativa per i principianti in quanto comporta l'eliminazione di determinati oggetti dallo sfondo. Mentre posizioni un'immagine su uno sfondo nuovo, puoi perdere il controllo, quindi fai molta attenzione durante l'intero processo.

Per applicare il tracciato di ritaglio, è necessario selezionare lo strumento penna dalla tavolozza degli strumenti. Prima di disegnare il percorso, ingrandisci la finestra di lavoro per avere una visione chiara di ciò che stai per fare. Una volta terminato il ritaglio, copia l'immagine e incollala su un nuovo sfondo secondo necessità.

immagine mascheratura

Un altro metodo popolare di modifica delle immagini è il mascheramento delle immagini. Questa tecnica ha un'importanza speciale nel settore dell'e-commerce. Come con questo metodo, i livelli vengono regolati e collegati al livello di sfondo per nascondere o rivelare le aree con colore bianco o nero. Per immagini complesse, questo strumento è utile in quanto sborda magnificamente gli elementi complessi dallo sfondo.

Per creare cataloghi o brochure di prodotti, viene utilizzato questo metodo perché l'immagine può essere facilmente ritagliata dallo sfondo. Più del tracciato di ritaglio, il mascheramento delle immagini viene utilizzato nel mondo della moda e nell'industria della fotografia perché i risultati sono super precisi e fantastici. Inoltre, le immagini sembrano molto sbalorditive con questa tecnica.

Apri Photoshop e scegli l'immagine su cui desideri applicare la mascheratura dell'immagine. Vai alla tavolozza dei livelli e seleziona il livello su cui vuoi creare una maschera. Sblocca il livello di sfondo facendo doppio clic su di esso. Ora devi decidere l'area che vuoi mostrare e una volta fatto, è il momento di applicare la mascheratura. Scegli una matita o un pennello e fai clic sul pulsante della modalità maschera. Coprirà bene le aree non selezionate. Quindi, seleziona l'area che devi mostrare andando su livello> aggiungi maschera di livello e scegli rivela selezione. Per nascondere un'area, scegli nascondi selezione sotto l'opzione Aggiungi maschera di livello. Voilà, ecco a voi il mascheramento dell'immagine.

Bene, senza dubbio entrambe le tecniche danno risultati eccezionali, ma il mascheramento dell'immagine è davvero uno sbalorditivo quando si tratta di immagini complesse. Quindi per il mondo online in cui le immagini hanno un'importanza fondamentale, il mascheramento delle immagini ha più valore e valore.

Post correlati