Cerca

Come installare i preset di Lightroom: passaggi rapidi

Una volta ottenuti i preset di Lightroom, il passaggio successivo è l'installazione. I preset ti aiutano a modificare l'immagine secondo le tue esigenze. Regola l'esposizione o i cursori del bilanciamento del bianco. Diamo un'occhiata ai passaggi rapidi per l'installazione di Lightroom.

Opzione 1

  1. Scarica il file zip dei preset sul tuo desktop/laptop/computer.
  2. Individua il file zip sul computer e inizia a estrarre i file sui preset di Lightroom.

Su un dispositivo MAC, fare doppio clic sulla cartella zip per decomprimere i file. Su un dispositivo PC, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare l'opzione "Estrai tutto". Prendi nota del luogo di archiviazione dei file estratti, poiché lo richiediamo nei passaggi successivi.

    1. Apri Lightroom e fai clic su "modifica" sul dispositivo PC e "lightroom" sul dispositivo Mac. Ora seleziona "preferenze" dal menu a discesa. Ora fai clic sulla scheda "preimpostazioni".

    1. Assicurati che la casella di controllo "Memorizza i preset con questo catalogo" sia deselezionata
    2. Fai clic su "mostra cartella dei preset di Lightroom"
    3. Individua e apri la cartella "lightroom" facendo doppio clic su di essa. Fare clic sulla cartella "sviluppare preset".

  1. Copia e incolla questa cartella estratta (la cartella dei predefiniti salvati) dai predefiniti scaricati nella cartella "Sviluppo predefiniti".
  2. Abbiamo quasi finito. Basta chiudere e aprire "lightroom" e i preset vengono importati e sono pronti per essere utilizzati.

 

Opzione 2

    1. Scarica il file zip dei preset sul tuo computer.
    2. Inizia a estrarre i file dalla cartella zip. Su un dispositivo MAC, fare doppio clic sulla cartella zip per decomprimere i file. Su un dispositivo PC, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare l'opzione "Estrai tutto". Prendi nota del luogo di archiviazione dei file estratti, poiché lo richiediamo nei passaggi successivi.
    3. Nell'app Lightroom, apri il modulo "Sviluppo" facendo clic su di esso.

 

  1. Crea una cartella "lightroom" in uno dei tre modi indicati di seguito.

Nota: non fare clic con il pulsante destro del mouse su "preimpostazioni" nel pannello delle preimpostazioni, altrimenti non funzionerà. Fare clic su qualsiasi area sotto l'intestazione "preimpostazioni".

  1. Fare clic su Ctrl+Alt+N (PC), Comando+Opzione+N (MAC) per creare una nuova cartella.
  2. Fai clic sul modulo "Sviluppo" nel menu in alto a sinistra, seleziona "nuova cartella preimpostata" dal menu a discesa e fai clic su di esso. Assegna un nome alla cartella.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un nome preimpostato/cartella preimpostataÞ selezionare “nuova cartella” Þ Assegnare un nome alla cartella.

 

    1. Importa i preset nella nuova cartella. Fare clic con il tasto destro del mouse sul nome della cartella e fare clic su 'importa'.
    2. Individua la cartella decompressa che è stata estratta dal file zip. Seleziona tutti i preset nella cartella e fai clic su "importa". Nota: i file preimpostati dovrebbero avere .lrtemplate come estensione del nome file.

  1. I file preimpostati sono stati importati e installati.

 

Alcuni suggerimenti per la risoluzione dei problemi

  • Se non vedi una finestra dei preset, controlla e assicurati di essere nel modulo Sviluppo e non nel modulo Libreria.
  • L'opzione "Memorizza preimpostazioni in questo catalogo" è sempre deselezionata.
  • Assicurati che Lightroom sia installato nel computer
  • Se i "preset" non sono visibili, ricontrolla di aver copiato i preset scaricati nella cartella Lightroom corretta.
Post correlati