Cerca

È possibile fotografare il bikini su un manichino fantasma?

Sebbene sia possibile fotografare bikini o lingerie su un manichino fantasma, ci vuole molta pratica e professionalità per ottenere i risultati desiderati. Scattare il bikini è un compito impegnativo in quanto ha intricati dettagli in pizzo che sono difficili da regolare su un manichino. Quindi, invece di usare un manichino, siamo qui per darti alcune conoscenze su come fotografarlo su un'altra piattaforma. Per migliorare un negozio web o un catalogo, la fotografia di bikini può essere eseguita su un tavolo piatto.

Con questo articolo imparerai come fotografare bikini da donna e apparire creativo al mondo. Si tratta di modellare le cinghie e i dettagli di allacciatura quando si tratta di fare clic su tali immagini. Ecco alcune tecniche per renderlo bello e pulito quando viene posato sul tavolo. Per impararlo, raccogli prima questi strumenti per prepararti:

Attrezzatura di cui hai bisogno

Un tavolo

Hai bisogno di un tavolo con top bianco per fotografare la gamma bikini. Se non hai il tavolo bianco, mantieni un foglio bianco o modifica lo sfondo in fase di post produzione.

Telecamere

Una fotocamera di alta qualità fa miracoli quando si tratta di riprendere i prodotti. Una fotocamera Canon è consigliata per le riprese professionali.

Illuminazione da studio

Le luci a LED sono consigliate per assicurarsi che le ombre, l'esposizione e il contrasto siano perfetti e coerenti.

Set di bikini da donna

Tieni pronto il bikini che vuoi fotografare sulla superficie bianca

Nastro biadesivo

Il nastro biadesivo è essenziale per mantenere il bikini attaccato alla superficie in modo che non si muova durante la fotografia.

Parliamo ora dello styling del bikini:

Appoggia la biancheria intima sul piano del tavolo

Metti sia la biancheria intima che il reggiseno sul piano del tavolo mantenendo una distanza sufficiente tra loro. La parte superiore e inferiore dovrebbero essere in base alla distanza tra la vita e il torace del corpo umano per rendere l'immagine naturale.

Metti la biancheria intima in modo sicuro in modo dritto

Qui avrai bisogno di nastro biadesivo per tenere saldamente la biancheria intima senza linee o graffi. Tienilo sul tavolo e assicurati che appaia simmetrico. A volte il tessuto è elastico, il che rende il prodotto scadente con un aspetto irregolare, quindi in tal caso, usa il nastro per bilanciare il tessuto. È importante gestire il fondo e la parte superiore della biancheria intima e del reggiseno che ha elasticità nel tessuto.

Disporre le spalline del reggiseno

Una volta che hai finito con lo styling della biancheria intima, è il momento di riprendere le spalline del reggiseno sul ripiano del tavolo. Per fare ciò, fissala sul retro delle cinghie e fissale sul tavolo. Tieni le cinghie parallele e puntate dritte per dare un aspetto accattivante agli occhi degli spettatori. Quindi, per dare il tocco finale, incrocia le cinghie superiori per creare un bel passante e poi, usando il nastro biadesivo, fissale con del nastro adesivo.

Nascondi le etichette

Poiché è difficile ritoccare le etichette, si consiglia di nasconderle utilizzando uno spillo. Arrotola bene l'etichetta e sei a posto. Assicurati che la parte anteriore e inferiore appaiano anche mentre le linee sottili o gli scrunch rovinano l'intero aspetto.

Pronto a sparare

Ora prendi la tua fotocamera e inizia a fare clic sulle immagini da tutte le angolazioni possibili, se lo desideri.

Sebbene richieda pratica e competenza, non è impossibile se segui bene il tutorial e hai tutti gli strumenti necessari pronti prima delle riprese. Fateci sapere nella sezione commenti se avete domande!

Post correlati